Indietro

CORSO DI AGGIORNAMENTO E APPROFONDIMENTO: IL PAZIENTE IN COMA



Scheda corso

Il coma è uno stato di incoscienza, dal quale chi vi cade non può essere risvegliato; tale condizione comporta la mancata risposta agli stimoli dolorosi, ai cambiamenti di luce e ai suoni, fa saltare il ciclo sonno-veglia e, infine, rende impossibile ogni azione volontaria.
Un soggetto che cade in stato di coma è detto "soggetto comatoro". L'aggettivo comatoso è valido anche associato alla parola "stato"; stato comatoro e coma sono sinonimi.

Salvo che il soggetto interessato non si svegli, lo stato di coma vero e proprio ha una durata canonica compresa tra le 4 e le 8 settimane. Dopodiché evolve e, in base alla gravità delle cause scatenanti, può diventare: stato vegetativo oppure stato di minima coscienza.

Una persona in stato vegetativo è un soggetto sveglio inconsapevole di sé e dell'ambiente in cui si trova; una persona in stato di minima coscienza, invece, è un soggetto sveglio che, a tratti, è anche consapevole.

Verranno affrontati nel corso diversi aspetti quali:

  • danni evitabili, priorità e raccomandazioni dell'assistenza
  • igiene e prevenzione
  • prevenzione
  • supporto psicologico ai familiari
  • rete intregrata dei servizi
DURATA DEL CORSO

8 ore

FREQUENZA

75%

ATTESTATO

Attestato di partecipazione

Requisiti di accesso

Titolo OSS o ASA

Date e orari del corso

DA NOVEMBRE 2019

Costo

70,00 €

Speciale promo

70,00 € 60,00 €

I costi sono da intendersi ESENTI IVA ai sensi del D.P.R. n. 633 del 26/10/1972.

Richiedi informazioni